07 - Villa al Meloncello di Bologna - www.CesareMattei.com

Vai ai contenuti
CONTE CESARE MATTEI > Viaggio alla scoperta dei luoghi



Viaggio alla scoperta dei luoghi legati alla vita di Cesare Mattei


07 - [primi 1800] - Villa del Meloncello, Comune di Bologna, Italy
La Villa del Meloncello venne costruita in epoca imprecisata da Luigi Mattei (1780-1827)71 padre del conte Cesare (1809-1896) e del conte Giuseppe (1811-1896) Mattei. Fu abitata dal conte Luigi Mattei junior, figlio del conte Giuseppe Mattei fino al 1890, quando venne venduta all’asta giudiziaria fra i beni dello stesso Luigi Mattei dopo il suo fallimento che in parte travolse anche i beni dello zio conte Cesare Mattei. All’asta giudiziaria del 1890 la villa venne acquistata da Giuseppe Ciro per £ 48.500. La proprietà passò poi in epoca imprecisata alla famiglia Meriggiani che fra il 1919 e il 1920 la fece ristrutturare dall’architetto di origine dalmata Mario Mirko Vucetich e come tale oggi si trova. Un recente studio degli architetti Andrea Speziali e Monica Cardin Fontana72 dai documenti conservati presso l’Archivio Storico di Bologna ci informano che del precedente edificio fatto costruire dalla famiglia Mattei rimangono solo tracce e una piccola parte della villa, nonché i disegni preparatori dell’architetto Vucetich. Attualmente l’attuale complesso è passato in proprietà ad una nota imprenditrice di moda.
Sul cancello di accesso al cortile è ancora visibile l'iniziale Mattei. In questa villa passavano le estati soprattutto la famiglia del fratello Giuseppe, Cesare solo saltuariamente andava a visitarli.
Torna ai contenuti